Lavoro

E-Commerce e Italia: un business da 19 miliardi

ecommerce italia in crescita

L’ e-commerce nel nostro Paese sta attraversando un periodo particolarmente felice, con un giro d’affari di oltre 19 miliardi di Euro e oltre tredici milioni di clienti attivi.

Dati, questi, emersi durante lo scorso E-Commerce Forum e che mostrano dettagliatamente la grande crescita di questo fenomeno.

E-Commerce: + 2,7 miliardi di Euro rispetto al 2015

Il valore dell’ e-commerce nel nostro paese è, come accennato in precedenza, di 19,3 miliardi di Euro. Un dato che fa registrare una crescita di 2,7 miliardi rispetto al 2015 e che testimonia una crescita costante, se si pensa che appena cinque anni fa, nel 2011, il valore del “giro d’affari” mosso dall’e-commerce era di “appena” 9,3 miliardi di euro.

Sempre più smart, sempre più mobile

La parte del leone in questo panorama di crescita la fa il settore del mobile: gli acquisti effettuati da smartphone e tablet sono aumentati del 51% ed attualmente valgono il 15% dell’intero mercato dell’e-commerce, generando un valore di oltre 2,8 miliardi di Euro.

Percentuali, queste, destinate ad aumentare, soprattutto se si pensa alla vendita di servizi acquistabili con semplicità grazie alle App: servizi turistici come viaggi e pernottamenti, ma anche abbigliamento, elettronica e oggettistica.

Attualmente, 21 acquisti su 100 effettuati sul web vengono fatti da un dispositivo mobile.

Il 60% degli internauti “si fida” dell’ e-commerce

Fare un “identikit” degli acquirenti che utilizzano il web per i loro acquisti non è sempre semplice: ci hanno provato Netcomm e PayPal con l’indagine “NET RETAIL: il ruolo del digitale negli acquisti degli italiani”, dalla quale è emerso che il 60% della popolazione che utilizza abitualmente internet (vale a dire circa 19 milioni di italiani) ha fatto almeno un acquisto negli ultimi tre mesi.  Coloro che effettuano acquisti abitualmente ammontano invece a 13 milioni.

Lascia un commento