Lavoro

Web & Lavoro: le professioni più richieste del momento, fra marketing e creatività

Le professioni più richieste

Il nostro Paese, se parliamo di sviluppo digitale,  non occupa certamente i primi posti in Europa; occupiamo infatti gli ultimi posti della classifica sia per l’utilizzo del web da parte dei cittadini, sia per l’integrazione delle nuove tecnologie all’interno dei processi produttivi. C’è però da considerare che in questi ultimi anni si sta facendo un grandissimo lavoro per cercare di riempire questo gap tecnologico: secondo quanto rilevato dall’Unione Europea siamo uno dei paesi che si sta muovendo più velocemente per colmare le “lacune digitali” che ci separano dai paesi primi in classifica.

La corsa al digitale e i suoi effetti sul mondo del lavoro

L’aggiornamento dei sistemi produttivi con l’introduzione di nuove tecnologie ha, di conseguenza, avuto un impatto diretto sulla richiesta delle figure professionali ricercate: il mercato cerca nuove professionalità, altamente specializzate e in gran parte, come emerge da una ricerca portata avanti dalla società di recruitment Kelly Services Italia, fortemente legate al mondo del marketing e della comunicazione.

Specializzato e multitasking: l’identikit del profilo perfetto

Ognuno dei profili ricercati, secondo quanto emerso dalla ricerca, deve non solo avere ottime competenze tecniche nel suo settore specifico, ma possedere anche una padronanza delle varie forme di comunicazione web, search engine optimization, dei tool di analisi e dei più comuni CMS (content management system). Il profilo che si delinea è quello di un professionista competente su più fronti e in continuo aggiornamento per far fronte al cambio, spesso rapidissimo, degli strumenti e delle tecnologie con cui si comunica. 

Le professioni del web più richieste nel 2016

  • Digital Strategist
    E’ il professionista che stabilisce le strategie da adottare per promuovere un brand: per lui le tecniche e gli strumenti di webmarketing non hanno segreti.
  • Digital Project Manager
    Il suo compito è quello di gestire tutte le fasi di realizzazione di un progetto, dalla progettazione fino alla sua messa in opera, avendo cura di rispettare tempi, intenti, budget e le esigenze richieste dal cliente.
  • Social Media Manager
    E’ una figura di cui sentiamo spesso parlare: adatta le diverse strategie di marketing ai differenti canali social in cui è presente l’azienda,  e ne gestisce e ottimizza la comunicazione all’interno dei social network.
  • Social Media Analyst
    Analizza con precisione i dati relativi alle campagne di investimento sui social media
  • E-commerce Manager
    Si tratta, spesso, di un professionista con una solida esperienza nel settore economico e gestionale: il suo compito è di occuparsi dell’elaborazione delle strategie per il lancio di un prodotto o di un servizio, e di curare l’andamento delle vendite online.

Lascia un commento