Franchising

Aprire una attività in franchising è più sicuro. Ecco perché il franchising cresce, anche nei settori meno comuni

Aprire in Franchising

Aprire un negozio in franchising è più sicuro.

E’ quanto emerge da un recentissimo studio promosso da Salone Franchising Milano, in cui emerge, fra gli altri, un dato significativo: i negozi in affiliazione riscontrano un tasso di mortalità inferiore del 33% rispetto ai negozi tradizionali.

Dato certamente da non sottovalutare, specialmente in un periodo non facile per l’economia come quello che stiamo vivendo, dove gli investimenti si fanno sempre più misurati e la spinta imprenditoriale viene spesso bloccata o messa a dura prova dalla paura di “non farcela”.

Ogni anno solo in Italia oltre mezzo milione di imprenditori si avvicinano a questo mondo e circa 50mila di questi avviano una attività in Franchising, che conta una rete ampissima di soluzioni e settori, che spaziano dal food&beverage, all’abbigliamento, passando per l’elettronica di consumo e la grafica e stampa digitale.

Ma perché il “Sistema Franchising” rappresenta una soluzione migliore e più sicura del negozio tradizionale? Le risposte sono molteplici, e in gran parte da ricercare nella forza di un brand e nel suo sistema di formazione e di vendita.

Aprire in Franchising: perché conviene

  • Una rete commerciale consolidata
    Aderendo ad un Franchising, entriamo automaticamente a far parte di una rete commerciale consolidata e ben organizzata: il nostro negozio nascerà quindi con una brand identity ben precisa e proponendo una gamma di prodotti ben definita.
  • Il know-how e gli strumenti di vendita
    Altro punto da non sottovalutare è quello relativo alla formazione: prima di avviare la nostra attività il nostro partner ci offrirà una adeguata formazione, che ci permetterà di poter gestire la nostra attività al meglio facendo fronte alle situazioni più e meno comuni che incontreremo durante i processi di gestione e vendita. Una cosa che in una attività “indipendente” dovremmo imparare da soli con il tempo e l’esperienza, pagando il prezzo dei normali errori dovuti all’inesperienza che tutti commettiamo.
  •   Agevolazioni per l’avvio dell’attività
    Aprire una nuova attività, lo sappiamo, non è facile, e richiede capacità gestionale e una somma di denaro iniziale da investire per le prime spese di affitto locale, strumentazione, adempimenti legislativi e fiscali, etc. Affrontare da soli tutte queste fasi può non essere semplice; sono oggi molti i Franchising che agevolano le pratiche che precedono l’apertura della tua attività, dandoti consulenza amministrativa, aiutandoti nella ricerca del locale “giusto” e proponendoti forme di finanziamento per coprire le prime spese senza correre rischi.

A ciascuno il suo… Franchising!

Un’altra questione importante riguarda la scelta del Franchising a cui affiliarsi: il panorama ne offre una gamma pressoché sterminata che investe ogni settore siate in grado di immaginare. Scegliere non è semplice, ed è opportuno valutare attentamente la scelta facendosi affiancare dal proprio consulente fiscale, valutando i contratti di affiliazione, il business plan e informandosi accuratamente sulla reputazione del marchio.

Lavori creativi in Franchising: oggi si può!

Molto spesso si pensa che il mondo del Franchising sia un settore che lascia poco spazio alla creatività del singolo imprenditore, confinandolo all’interno di margini ben precisi imposti dalle regole del marchio; è in parte vero ed è una condizione facilmente riscontrabile in molti settori del Franchising, seppur con delle felici eccezioni: esistono infatti anche dei Franchising che sui lavori creativi  e sulle potenzialità dei singoli hanno costruito il loro punto di forza: è il caso ad esempio di Imprinting Digitale Franchisinggiovane Franchising di grafica e stampa digitale che conta diversi negozi sul territorio nazionale, con una identità molto forte legata al marchio, ma con assoluta libertà creativa: ogni negozio è infatti indipendente e libero nel soddisfare i bisogni dei propri clienti, che vanno dalle realizzazioni grafiche, alla personalizzazione di gadget e abbigliamento, alla stampa, alle realizzazioni web e video. Ogni affiliato riceve una adeguata formazione, completata da regolari corsi di aggiornamento organizzati dal Franchising.

Come avevamo già avuto modo di parlare in questo articolo, il mondo del Franchising sta restituendo nuova linfa vitale anche al settore della grafica, della pubblicità e dei lavori creativi: se il tuo sogno è quindi ad esempio quello di aprire una tua attività di grafica, comunicazione e stampa, ma non sei mai riuscito a metterlo in pratica per mancanza di mezzi o per il timore di “non farcela”, vieni a dare un’occhiata a questi programmi di affiliazione:  potresti trovare quello che fa per te!

 

Lascia un commento