eventi, Marketing

Experience Economy: quando il business si fa emozionale, grazie a eventi ed esperienze dal vivo

Experience economy

Il mercato dell’organizzazione eventi è in costante ascesa: Partecipare a un evento live è considerata oggi un’esperienza significativa anche in ambito business, perché arricchisce la vita di emozioni e ricordi e rafforza le connessioni sociali.

Caratteristiche, queste, che in una società e in una economia sempre più basata su storytellingesperienze da raccontare, documentare e condividere, ha certamente il suo peso: gli eventi live possono essere considerati oggi come la vera e propria moneta di scambio dell’Experience Economy, in cui il lato partecipativo ed emozionale assume un ruolo di assoluta rilevanza e diventa vero e proprio “motore” della promozione.

Gli eventi dal vivo come strumento di marketing, grazie a partecipazione e condivisione

A rilevare questa tendenza ci ha pensato un’indagine compiuta da Ticketbis, piattaforma di vendita biglietti per eventi live, che ha analizzato le attitudini e i comportamenti dei consumatori in 20 città del mondo.
Secondo la ricerca, il richiamo degli eventi live deriva proprio dal loro potenziale  aggregante ed emozionale: il 75% degli intervistati afferma infatti che la parte migliore della partecipazione a un evento dal vivo sono i ricordi che questa genera.

Ma la vera forza degli eventi dal vivo viene rappresentata dal fattore condivisione: un terzo dei partecipanti a degli eventi live afferma che il bello di parteciparvi è poterne condividere in diretta l’esperienza sui social. Inoltre emerge che l’83% degli intervistati preferisce postare sui social l’immagine di un evento cui ha partecipato rispetto alla foto di un prodotto acquistato.

La predilezione degli eventi come oggetto di comunicazione non si limita però al solo mondo social: moltissimi partecipanti sono infatti propensi a raccontare le emozioni vissute durante un evento anche in modo diretto.
Ecco perché secondo quanto è emerso dallo studio dell’Event Marketing Institute, l’80% delle aziende che organizzano eventi lo fanno principalmente per rafforzare la loro brand awareness e per aumentare il volume delle vendite.
Il Marketing Esperienziale si conferma, anche per il 2017, come il migliore format per coinvolgere i consumatori.

Hai bisogno di una consulenza o di aiuto per l’organizzazione di un tuo evento? Pro&Motion è pronta ad offrirti tutta la sua esperienza!

 

 

Lascia un commento